Aumenti materie prime

Il perché della carenza di alcuni prodotti e dei relativi aumenti.
Perché aumento prezzi
Questo lungo periodo di chiusura dovuto ala pandemia ha portato ad un arresto della maggior parte delle attività produttive. Il mercato delle materie prime è andato completamente fuori controllo, portando come conseguenza ripercussioni sull'intera catena di approvvigionamento, incluso il mercato dei servizi alberghieri.

Abbiamo registrato aumenti dei costi per tutti i componenti principali, che ci ha costretti a rivedere i nostri listini di vendita.

Nella seguente tabella sono riportati i forti aumenti sui costi alle materie prime. Sono tutte componenti fondamentali per la produzione dei prodotti di linea cortesia:
 
MATERIE PRIME  AUMENTO 
 Bulk cosmetico  fino 43%
 PET/RPET (usato per flaconi e dispenser)  24%
 BASE PASTA SAPONE  Fino a 66%
 ABS (usato per esempio per le staffe)  53%
 PP (usato per tubi)  35%
 PP FILM (usato per bustine)  45%
 HDPE (usato per alcuni dispenser)  36%
 LDPE  43%

Ci rendiamo ben conto che questo periodo sia estremamente complesso per tutti. Abbiamo quindi deciso di assorbire noi stessi la maggior parte degli aumenti ed abbiamo fatto tutto il possibile per garantire che l’impatto per i nostri clienti sia il piu’ basso possibile.

Tuttavia, siamo comunque costretti ad adeguare parzialmente i nostri prezzi di vendita.

29 Luglio 2021 | Comunicato
Filtra per anno